Go to Top

Forex: Cos'è un Trend e Quando è Forte e Affidabile

Riconosci Quando un Trend è Forte e Quando No. Migliora le tue Performance ed Evita fino al 30% di Perdite.

Iscriviti alla Newsletter

Richiedi Subito il Video

Cos’è il Forex: in Pratica e in Sintesi!

CONDIVIDI:
  • 1K
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1K
    Shares

Ogni giorno usiamo i soldi per comprare o vendere dei beni. I soldi in realtà non hanno un valore stabile. Scopriamo quindi come oscillano i valori e Cos’è il Forex.

Dal dopo-guerra al 1971 gli stati più importanti(USA, Inghilterra, Francia, Germania e Giappone) decisero di apportare un tasso fisso alle loro monete nei confronti del Dollaro, e il valore del Dollaro nei confronti dell’oro a 35$ per oncia.

Ciò significa che, se guardassimo le monete come “oggetti da scambiare”, comprando un dollaro in lire nel 1950 e rivendendo il dollaro nel 1965 avremmo ricavato le stesse lire di quando lo abbiamo comprato.

Da quando Richard Nixon nel 1971 concluse il tasso fisso il valore del dollaro continuò a cambiare nei confronti delle altre monete.

Ecco Cos’è il Forex

Da qui in poi smetteremo di chiamarle “monete” in quanto non hanno più un valore in “oro” stabile, ma le chiameremo valute, poiché il “valore” è in continuo movimento e rappresentano un valore solo ad un determinato momento. In poche parole un EURO di adesso è diverso di un EURO fra 2 anni. In quanto non è più il tasso fisso a determinare il “peso” delle valute ma sono le forze del mercato!

Ecco che.. nessuno ci vieta di comprare un dollaro ora, aspettare che salga di valore(anni, giorni, ore.. o a volte bastano pochi minuti) e rivenderlo incassando più di quanto lo avevamo pagato! QUESTO é FOREX(FOReign EXchange).

Era un mezzo utilizzato inizialmente dalle banche(che tutt’ora rappresentano più del 90% delle speculazioni) con l’obiettivo di difendere i propri clienti e aziende dal “rischio di cambio”. In qualche modo il Forex è uno “strumento” per bilanciare i cambi valutari nel mondo.

Quello che interessa a noi a fini didattici è che quando compro EUR/USD(Euro vs US Dollar) sto comprando EURO e vendendo DOLLARI Americani in quanto penso che in futuro l’EURO diventi più “forte” del DOLLARO e io possa rivendere quella valuta(EURO) incassando più dollari. Ovviamente viceversa in caso vendessi EUR/USD(significa che sto comprando USD).


CONDIVIDI:
  • 1K
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1K
    Shares