Go to Top

Forex: Cos'è un Trend e Quando è Forte e Affidabile

Riconosci Quando un Trend è Forte e Quando No. Migliora le tue Performance ed Evita fino al 30% di Perdite.

Iscriviti alla Newsletter

Richiedi Subito il Video

Indicatore MACD nel trading online

indicatore macd divergenze
CONDIVIDI:
  • 1K
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1K
    Shares

L’indicatore MACD è sicuramente uno degli strumenti dell’analisi tecnica più utilizzato al giorno d’oggi. Introdotto da Gerald Appel, l’indicatore MACD (Moving Average Convergence Divergence) viene utilizzato per seguire l’andamento di un trend corrente su un grafico, così come prevedere i potenziali punti di inversione.

Vediamo quindi di capire come è composto l’indicatore MACD e soprattutto, come utilizzare il MACD nel trading online per ricevere segnali di trading.

Indicatore MACD: la definizione

Come abbiamo detto, il MACD viene usato principalmente per seguire il trend attuale su un grafico. Dopotutto, sappiamo tutti quanto sia importante investire nella direzione del trend, e non contro. Per fare ciò, il MACD mostra la relazione tra due medie mobili esponenziali (di 12 e 26 periodi).

Qui sotto potete vedere un esempio dell’indicatore MACD applicato ad un grafico.

indicatore macd

Come si può chiaramente vedere dal grafico qui sopra, il MACD è composto da tre differenti parti. E come la maggior parte degli strumenti dell’analisi tecnica, viene sempre applicato al disotto del grafico principale.

Vediamo quindi quali sono le tre parti fondamentali dell’indicatore:

  • Central Line: si tratta di un’istogramma, rappresentato da delle “barrette” (di colore verde nel nostro esempio)
  • Fast Line (ovvero “MACD Line”): è una media mobile che viene tracciata calcolando la differenza tra una Media Mobile Esponenziale a 12 periodi e una Media Mobile Esponenziale a 26 periodi (sul grafico la MACD Line è di colore blu)
  • Signal Line: è una Media Mobile Esponenziale a 9 periodi che viene calcolata proprio basandosi sulla MACD Line (sul grafico è una linea rossa tratteggiata)

Sia la MACD Line, sia la Signal Line, oscillano intorno alla Central Line, che viene quindi considerata come la linea dello zero e può essere utilizzata per ricevere segnali di trading: vediamo come nel prossimo paragrafo.

Come usare il MACD

Come ogni strumento dell’analisi tecnica, anche l’indicatore MACD può essere usato in differenti modi, spesso e volentieri anche in sinergia con altri indicatori o oscillatori dell’analisi tecnica. Qui di seguito elenchiamo gli utilizzi principali del MACD:

  • Il principale utilizzo è sicuramente quello di cercare gli incroci tra la MACD Line e la Signal Line (i cosiddetti “crossover”)
  • Si possono anche cercare le divergenze tra l’andamento dei prezzi e l’andamento del MACD
  • Infine, si possono cercare gli incroci tra la MACD Line e la Central Line

Nel grafico qui di seguito, possiamo vedere come utilizzare l’indicatore MACD con degli esempi concreti.

come usare macd

Se utilizziamo l’indicatore MACD per cercare gli incroci tra MACD Line e Signal Line, riceviamo molti segnali di trading (indicati con delle frecce blu: sono ben 7 segnali di trading, di cui solo 1 errato). In questi casi, i segnali vengono interpretati come segue:

  • Se la MACD Line taglia in rialzo (passando da sotto a sopra) la Signal Line, allora abbiamo un segnale rialzista
  • Se la MACD Line taglia in ribasso (passando da sopra a sotto) la Signal Line, allora abbiamo un segnale ribassista

Inoltre, utilizzando sempre il grafico qui sopra, possiamo vedere come usare il MACD ricercando le divergenze tra l’indicatore ed il movimento dei prezzi. Per chi non sapesse cosa sia una divergenza: una divergenza avviene quando i prezzi si muovono in una direzione (es: ribasso), mentre l’indicatore/oscillatore dell’analisi tecnica si muove in quella opposta (es: rialzo).

Le divergenze ci segnalano che il trend corrente sta perdendo la sua forza e presto potremmo raggiungere un potenziale punto di inversione del trend. Nel nostro esempio, vi è un trend ribassista nei prezzi, ma un trend rialzista nell’indicatore MACD.

In quest’altro esempio qui sotto, possiamo vedere ancora altri esempi di incroci tra MACD Line e Signal Line. Ma non solo.

indicatore macd divergenze

Infatti, in questo esempio possiamo vedere il terzo utilizzo dell’indicatore MACD. Dopo il segnale dell’incrocio numero 1, sul grafico avviene un forte ribasso fino al segnale numero 2. Si tratta di un ribasso prevedibile?

Se controlliamo l’indicatore MACD nel grafico sotto, notiamo come la MACD Line abbia tagliato in ribasso (da sopra a sotto) la Central Line, ovvero la linea dello zero. Dopo questo taglio, è avvenuto il forte ribasso. Perciò, è possibile anche cercare gli incroci tra MACD Line e Central Line come segue:

  • Se la MACD line taglia in ribasso la Central line, si ottiene un segnale ribassista.
  • Se la MACD line taglia in rialzo la Central line, si ottiene un segnale rialzista.

CONDIVIDI:
  • 1K
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1K
    Shares