Go to Top

Forex: Cos'è un Trend e Quando è Forte e Affidabile

Riconosci Quando un Trend è Forte e Quando No. Migliora le tue Performance ed Evita fino al 30% di Perdite.

Iscriviti alla Newsletter

Richiedi Subito il Video

Attenzione alle truffe nel Forex trading

CONDIVIDI:
  • 1K
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1K
    Shares

Chi come noi opera da tempo nel forex trading, sa bene che sfortunatamente in questo mercato esistono varie truffe più o meno evidenti. Probabilmente anche voi ne avete incontrata qualcuna durante la vostra carriera da trader. Di solito le truffe del forex riguardano i trader meno esperti e tutti coloro che non hanno mai investito prima d’ora (ma che magari si stanno interessando al trading online). Per essere precisi:

  • Le truffe fanno leva sui nostri sentimenti e sul desiderio di avere un guadagno facile
  • Esistono truffe molto articolate, così come truffe molto banali
  • Le truffe sfruttano la poca conoscenza dei mercati dei trader meno esperti

Per questo motivo, abbiamo deciso di raccogliere qui di seguito le tipologie di truffe del forex trading più comuni. Chissà, magari ne riconoscerai anche qualcuna. Oppure in altri casi scoprirai delle potenziali truffe che non conoscevi (evitando così problemi in futuro).

1. Nessuna Regolamentazione

La regola d’oro quando si sceglie un broker forex la conosciamo tutti, ma è bene ribadirla. Mai scegliere un broker senza regolamentazione. Ogni broker deve essere regolato dall’ente di controllo del rispettivo paese dove ha sede (CONSOB in Italia, FCA in Inghilterra, per esempio).

broker regolamentati

Broker che hanno la regolare licenza per operare sui mercati ed offrire i loro servizi sono sempre più sicuri dei broker non regolamentati. Infatti, questi broker devono superare una serie di controlli e devono sottostare a specifiche normative finanziarie. Tutte cose che invece non devono fare i broker non regolamentati.

Perciò, per stare in una botte di ferro è bene evitare i broker senza licenza: vi basterà fare un rapido controllo sul sito internet del broker per trovare la loro licenza e capire quindi se vi trovate davanti ad un broker regolamentato o meno.

2. Troppe promesse

Ogni investimento nel forex ha un rischio: chiunque vi proponga investimenti senza rischi, vi sta sicuramente mentendo. Così come è bene stare alla larga da chiunque vi faccia promesse “mirabolanti”. In questi casi, spesso vengono promessi guadagni importanti in breve tempo oppure opportunità di investimento “imperdibili”, per le quali magari il rischio di perdere denaro è praticamente assente.

Il trucco per smascherare truffe del genere è molto semplice: quando qualcosa è troppo bello per essere vero, probabilmente non lo è. Quindi è bene non illudersi mai davanti a promesse del genere: guadagnare con il forex trading è possibile, ma richiede molto tempo, pazienza e studio. Diffidate sempre da chiunque vi dica l’opposto.

3. Richiesti urgenti

Dovreste diffidare anche da chiunque vi metta pressione per concludere il prima possibile un investimento. Chiunque vi approcci affermando di avere degli investimenti che devono essere conclusi subito altrimenti c’è il rischio che queste opportunità svaniscano, molto probabilmente vi vuole solo truffare.

truffe forex trading

Il copione messo in pratica da questi truffatori è sempre lo stesso: creare un senso di urgenza nella vittima. Se non si chiude subito l’investimento, l’opportunità scomparirà dato che si tratta di un investimento irripetibile. Insomma, questi truffatori provano a far passare la truffa come una botta di “fortuna”: un investimento che capita raramente e che è bene chiudere al volo.

Creando un senso di urgenza, le vittime subiscono una forte pressione psicologica: o si decidono ora, o perderanno un potenziale guadagno (che in realtà non esiste). Non solo, così facendo i truffatori forniscono pochissimo tempo alle vittime per informarsi sul tipo di investimento che gli propongono.

Evitate quindi queste persone e tutti i tipi di investimenti che potrebbero offrirvi: prendere le giuste decisioni di investimento richiede molto tempo ed informarsi a fondo è sempre d’obbligo prima di muovere il proprio denaro.

4. Sconosciuti al telefono

Altra regola d’oro del trading forex: mai affidare i propri soldi a dei completi sconosciuti. Quando avete intenzione di investire, prendetevi tutto il tempo necessario per fare le vostre ricerche. Inoltre, assicuratevi di togliervi ogni dubbio riguardo al vostro tipo di investimento e riguardo il broker/società a cui avete deciso di affidarvi aprendo un account di trading forex.

Proprio per questi motivi sopracitati, state alla larga da quei broker che vi chiamano al telefono proponendovi di aprire un account di trading presso la loro piattaforma. Tutti noi prima o poi ci siamo imbattuti in una telefonata del genere, vero?

truffe forex

Sfortunatamente, queste telefonate finiscono con l’essere quasi sempre una truffa vera e propria. O nella migliore dell’ipotesi, vi ritroverete ad aprire un account di trading presso un broker non regolamentato (con tutti i rischi che possono conseguire da una scelta così azzardata). Perciò, se ricevete chiamate da fantomatiche compagnie o società di broker online, dite subito che non vi interessa questo tipo di investimenti e chiudete la chiamata (il vostro portafogli vi ringrazierà).


CONDIVIDI:
  • 1K
  •  
  •  
  •   
  •   
  •   
  •  
  •  
    1K
    Shares